AdBlue® Add care

Da Non Fare
Add Care Purchase

Acquisto

Non acquistare AdBlue® o alcuna altra soluzione per SCR da fornitori che non siano licenziatari registrati VDA.

Non acquistare prodotti che si presentino come AdBlue® ma siano denominati “Soluzione di urea” o “Urea solution” o analoghe diciture. Se il nome AdBlue® non è riportato sulla confezione, non si tratta di AdBlue® ma di un prodotto di qualità inferiore.

Add Care Usage

Uso

Non usare AdBlue® come additivo per il gasolio. AdBlue® non è un additivo per carburanti, perciò non aggiungere mai AdBlue® direttamente nel serbatoio del carburante. Se ciò avvenisse, non avviare il motore.

Non utilizzate il veicolo senza AdBlue®. A lungo termine il vostro investimento ne verrebbe danneggiato. Il sistema di diagnostica di bordo rileva l’assenza di AdBlue® e che le emissioni di NOx sono superiori ai limiti legali. Un utilizzo scorretto rende inefficaci le garanzie e illecita la circolazione. Non aggiungere acqua nel serbatoio di AdBlue®.

Add Care Storage

Erogazione

Non immettere nel serbatoio di AdBlue® altro che non sia AdBlue®. Non esiste alcun sostituto. L’utilizzo di AdBlue impuro o di altri liquidi come l’acqua può causare il degrado progressivo e il conseguente blocco del catalizzatore, con costi per riparazioni e ricambi, riduzione dell’efficienza e tempi morti.

Non utilizzare per lo stoccaggio e l’erogazione di AdBlue® contenitori e strumenti per carburanti o lubrificanti quali altre taniche, secchi ed imbuti, poiché così facendo contaminereste l’AdBlue®.

Non ricaricare contenitori di AdBlue® usati in precedenza poiché potrebbero essere contaminati.

Non esporre l’AdBlue® alla luce solare diretta.

The Do's
Add Care Purchase

a Fare

Acquistate solo AdBlue da licenziatari del marchio AdBlue, registrati presso VDA.

Add Care Usage

Uso

L’AdBlue® deve rimanere puro affinché il sistema SCR funzioni adeguatamente e non subisca danni. Per questo è necessario prestare attenzione e proteggere l’AdBlue® da qualsiasi contaminazione da sostanze quali: carburante, olio, grasso, polvere, sporco, metallo, detergenti.

Mantenete le attrezzature di AdBlue® pulite e prive di polvere e sporco. Se è necessaria una pulizia o un risciacquo all’interno, utilizzare acqua demineralizzata o AdBlue® stesso: non usate l’acqua del rubinetto!

Add Care Storage

Stoccaggio ed erogazione

Utilizzate solo materiali selezionati per l’AdBlue® per lo stoccaggio e l’erogazione.

Per evitare contaminazioni dell’unità erogatrice, inserire nella bocchetta AdBlue® solamente la pistola AdBlue®: entrambe sono chiaramente indicate e riconoscibili. Il prodotto in contenitori quali taniche, fusti ed IBC che i gestori della flotta ricevono dai fornitori di AdBlue® devono presentarsi sigillati.

Rifornire il serbatoio di AdBlue® sempre con AdBlue®. Si tratta in genere di un serbatoio chiaramente visibile, di medie dimensioni, con il tappo blu, e si trova di solito vicino al serbatoio di carburante del veicolo.

Si raccomandano temperature di stoccaggio inferiori ai 30oC e superiori ai -11oC per assicurare il periodo di conservazione di 12 mesi.

Se sottoposto a temperature inferiori ai -11oC, l’AdBlue congela, ma può essere sciolto senza deteriorarne la qualità. Per sciogliere l’AdBlue®, scaldare leggermente il contenitore esterno e il prodotto ritornerà allo stato originario. Il sistema del veicolo è dotato di protezione contro la presenza di AdBlue® congelato nei condotti e nell’iniettore, poiché i condotti di dosaggio vengono svuotati all’atto dello spegnimento.

Scarica le Guide AdBlue® Add care


  Adobe PDF Guida breve AdBlue® Add care
  Adobe PDF Guida lunga AdBlue® Add care

Non hai l' Adobe PDF Reader? Per scaricare una copia gratuita clicca qui.

AdBlue® Add care FAQ


Cos’è AdBlue®?

AdBlue® è una soluzione di urea sintetica, pura e incolore, prodotta secondo precise specifiche a partire dal composto organico urea e da acqua pura e demineralizzata. La formulazione di AdBlue® può apparire semplice, ma richiede una produzione effettuata nelle condizioni più rigorose e severe, per assicurarne la purezza. È altresì fondamentale che la purezza sia preservata durante la distribuzione e lo stoccaggio, fino alla destinazione finale, cioè nel serbatoio AdBlue® del veicolo e nel sistema di iniezione nei gas di scarico.

In assenza di tale livello di purezza, il sistema SCR non funzionerà correttamente ed esiste un rischio elevato che l’equipaggiamento di riduzione delle emissioni del veicolo venga danneggiato.

Perché mi occorre AdBlue?

AdBlue® è un elemento essenziale per far sì che il vostro veicolo, sul quale è montato un sistema SCR (Selective Catalytic Reduction), sia sempre conforme ai requisiti legali nell’UE per le emissioni dei gas di scarico. In parole povere, AdBlue® è iniettato in quantità controllata nei gas di scarico del vostro veicolo. L’AdBlue® con l’aiuto del convertitore catalitico trasforma i gas di scarico tossici, gli ossidi d’azoto (NOx), in due sostanze innocue: azoto e vapore acqueo. Il risultato di questo processo è una notevole riduzione delle emissioni delle sostanze nocive, gli NOx.

Cosa può succedere se utilizzo AdBlue contaminato?

L’AdBlue® è un prodotto chimico di elevata purezza e questa va preservata in ogni fase, dalla produzione all’utilizzo. Se l’AdBlue® è contaminato, a causa di stoccaggio scorretto o di procedure di manipolazione improprie, causerà un funzionamento non corretto del sistema SCR, in quanto tale sistema è sensibile alle impurità che possono essere contenute nell’AdBlue®. Di conseguenza il vostro veicolo non potrà più circolare legalmente. Per giunta, l’AdBlue® contaminato danneggia il sistema SCR e rende impossibili le richieste di assistenza in garanzia relative ad eventuali danni al sistema SCR.

Come faccio ad essere sicuro di usare AdBlue nel modo corretto?

Innanzitutto procuratevi AdBlue® solo presso fornitori che dispongano della licenza di VDA per la produzione e/o la fornitura del prodotto. AdBlue® è dotato di specifiche conformi allo standard globale ISO22241 e ciò impone ai produttori e ai distributori di AdBlue® di garantire la purezza del prodotto dalla produzione alla distribuzione fino allo stoccaggio. VDA fornisce licenze a produttori e fornitori di AdBlue® che autorizzano ad utilizzare il marchio AdBlue®. Potete trovare un elenco dei fornitori autorizzati AdBlue® presso il sito VDA: www.vda.de

Seguite inoltre scrupolosamente le istruzioni su cosa fare e cosa non fare, per garantire la purezza e le prestazioni di AdBlue®: